|
|

Come passare da una finestra all’altra con ALT+TAB e le altre scorciatoie

Luglio  2019 / 29 No Comments

Come fare per passare da una finestra all’altra in Windows portandosi rapidamente in uno dei programmi aperti. Una breve guida alle possibilità offerte dal program switcher di Windows.

La combinazione di tasti ALT+TAB è stata introdotta da Microsoft ai tempi di Windows 3.1 ed è rimasta invariata nel corso di decenni.

Premendo ALT+TAB è possibile visualizzare la lista delle applicazioni aperte in Windows: per impostazione predefinita, indipendentemente dalla versione del sistema operativo in uso, mantenendo sempre premuto ALT quindi premendo più volte il tasto TAB si può passare a selezionare una specifica finestra o quelle successive. Rilasciando entrambi i tasti, Windows mostrerà la finestra corrispondente alla selezione.

Fino all'”epoca Windows XP”, con la combinazione di tasti ALT+TAB non veniva mostrata l’anteprima delle finestre aperte, una sorta di miniatura del contenuto di ciascuna applicazione, ma ci si limitava a mostrare l’icona del programma aperto e il titolo della finestra.

Per selezionare le miniature delle app in senso inverso basterà premere anche il tasto MAIUSC (MAIUSC+ALT+TAB).

Ma non è necessario complicarsi la vita: dopo aver premuto ALT+TAB basta premere le frecce direzionali sulla tastiera (destra/sinistra, su/giù) per spostarsi all’interno della schermata e scegliere la finestra desiderata.
 

Come passare da una finestra all'altra con ALT+TAB e le altre scorciatoie

 
Per aprire la schermata che in Windows permette di passare da una finestra all’altra senza dover tenere premuto alcun tasto, suggeriamo di premere semplicemente CTRL+ALT+TAB: in questo modo le miniature resteranno a video anche rilasciando tutti tre i tasti.

Per chiudere la schermata senza selezionare nulla basta premere ESC oppure cliccare sull’area di sfondo di colore grigio o all’esterno di essa.Dopo aver utilizzato la combinazione di tasti CTRL+ALT+TAB ci si potrà comunque spostare tra le miniature usando i tasti freccia.

Non solo. Selezionando una finestra che si vuole chiudere e premendo CANC, essa verrà automaticamente e rapidamente chiusa.

Premendo la combinazione di tasti Windows+TAB o cliccando sull’icona Visualizzazione attività nella barra delle applicazioni in Windows 10 si accederà a una versione ulteriormente migliorata del program switcher.

Nella parte superiore della finestra il sistema operativo mostra i vari desktop aperti, compresi quelli virtuali per poi visualizzare le miniature del contenuto delle finestre.

 

Come passare da una finestra all'altra con ALT+TAB e le altre scorciatoie

  

Poco più sotto è posizionata la timeline ovvero l’area contenente riferimenti e collegamenti ai file creati, modificati o aperti di recente. Infine, per verificare come si presentava il vecchio program switcher di Windows XP, basta premere contemporaneamente e tenere premuti i tasti ALT e ALT Gr: il primo a sinistra della barra spaziatrice, il secondo alla sua destra.
Tenendo premuto il tasto ALT si dovrà rilasciare ALT+Gr quindi premere TAB. Per ripristinare la vecchia soluzione e impostarla come predefinita, basta agire sulla configurazione del registro di sistema ma riteniamo non ne valga la pena: il program switcher nella sua più recente versione è certamente più pratico da usare.

 

Articolo Ilsoftware.it