|
|

Blog

Cosa sono le fake news e come riconoscerle a colpo d’occhio. Presentiamo alcuni strumenti molto utili per smascherare i contenuti frutto dell’immaginazione dei loro autori e i soggetti che non possono essere considerati affidabili. Con il termine fake news si fa riferimento a quegli articoli che vengono redatti usando informazioni inventate, ingannevoli o distorte. Le notizie false sono pubblicate con un preciso obiettivo: quello di attrarre il lettore, spesso usando titoli sensazionalistici, e indurlo a cliccare sul
Le persone rappresentano il maggior rischio per la compromissione di sistemi OT/ICS: l’elemento umano è quasi sempre al centro di incidenti e violazioni di cybersecurity. Nella nuova edizione del SANS 2019 State of OT/ICS Cybersecurity Survey, pubblicato a giugno 2019 e curato da Barbara Filkins, si possono trovare interessanti spunti sulla percezione del rischio OT/ ICS Cyber nelle aziende, su come vengono fissati i confini tra sistemi OT, IT e sistemi esterni, su come sono adottate
Su computer con sistema operativo Windows è disponibile un’applicazione preimpostata, denominata BitLocker, che ci permette di crittografare il nostro hard disk. Su computer con sistema operativo Windows troviamo una funzione, installata di default, che ci consente di crittografare un intero disco rigido. In questo modo aumenteremo la sicurezza dei documenti e dei contenuti multimediali salvati sul nostro PC. Lo strumento si chiama BitLocker, ed ecco come attivarlo. Come detto BitLocker si trova di default su sistemi Windows, ma lo strumento non
Sicuramente molti di voi conoscono il popolare meme che circola sui social, in cui zii e parenti ti invitano a pranzo o a cena solo per poterti chiedere di aggiustargli il computer. Ebbene, secondo l’ultimo sondaggio effettuato da Kaspersky non si tratta solo di un meme ma di una verità consolidata. A livello globale infatti il 17% degli over 55 (il 29% in Italia) avrebbe difficoltà ad affrontare le sfide tecnologiche quotidiane senza il supporto dei propri figli. Per
Fino alla versione 1803, Windows 10 creava il backup del contenuto del registro su base periodica. Come ripristinare tale comportamento e recuperare una copia di backup.   Tutte le versioni di Windows creavano, a intervalli regolari, più copie del contenuto del registro di sistema. Si tratta di un comportamento certamente sensato perché, così come qualunque altro file può corrompersi, anche i componenti del registro di Windows – da cui dipende buona parte del funzionamento del sistema